Cosificare

Cosificare. Rendere le persone, cose. Rendere gli oggetti, cose. Rendere le idee, cose. Insomma, rendere la realtà una “cosa”. Che possiamo usare come vogliamo.

E’ qualcosa di peggio che strumentalizzare. Se rendi qualcosa o qualcuno uno strumento vuol dire che in una certa maniera gli dai valore; ti serve.
Cosificare vuol dire togliere ogni valore. Ogni importanza. Ogni dignità. Vuol dire fregarsene; o considerare solo per il proprio tornaconto.

Tutto può essere cosificato. La propria moglie, il proprio marito. I propri figli, i propri genitori. Il lavoro. l’hobby. La politica. La religione.
Lo facciamo continuamente. Senza accorgercene. Cosifichiamo.

Come si cosifica? Basta togliere tutto l’amore. Ciò verso cui abbiamo amore non può essere cosificato impunemente. Però è possibile dimenticarsi di averlo, quell’amore. Anche solo per qualche istante.

E cosificare.

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 20 Maggio 2022 su meditabondazioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

  1. Si, lo facciamo spesso: rendere il prossimo”cosa” , così da “gestirlo ” meglio.
    Lo fanno le istituzioni, le aziende, gli ospedali.
    Si gestiscono i figli, il coniuge, i genitori, si parla di gestione del malato, del fragile, dell’anziano.
    La parola ” gestione “, se riferita ad esseri umani, specie i più deboli, mi preoccupa ed inquieta. Penso che potrei esserci io tra i gestiti, e la cosa non mi piace neppure un po’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: