Te Deum rolling stone

Grazie, Signore, perché quest’anno mi hai levigato. Mi hai fatto rotolare nella Tua tempesta staccandomi di dosso residui e imperfezioni, mi hai preso nel Tuo vortice e fatto urtare ciò che di me era duro con ciò che era più duro di me, mi hai scheggiato e hai rimosso le schegge, mi hai reso più lucido togliendo ciò che mi sporcava, mi hai colpito e colpito e colpito togliendo ciò che era in eccesso fino a che ha cominciato a fare meno male, fino a che ho cominciato a capire.

Non so se ancora sono macchiato, ruvido, aspro, non so fino a quando mi macinerai nel Tuo mulino. Forse finché si sarà staccata da me ogni imperfezione e ogni macchia, quindi per sempre (tale io sono, una aspra pietruzza catturata dalla Tua corrente).

O forse fino a che sarò della forma giusta con la quale Tu possa prendermi e costruire qualcosa. Non so cosa, perché sono un ciottolo, e i sassi non sanno quale sia il loro posto. Sarà una strada, o un muro, una torre o un altare; sarà la tua mano a mettermi là dove debbo stare, perche sei Tu il costruttore.

Io sono il sasso che rotola, e piano piano diventa ciò che deve essere.

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 31 dicembre 2021 su tra lassù e quaggiù. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 2 commenti.

  1. Carissimo..mi ricorda la “passione delle pazienze”.Il Signore ci lavora…..Beati noi!!! Monsignor Negri e andato al Padre.

  2. Meraviglioso pensare di essere un sasso utile a qualcosa che ha in mente Chi vede più lontano di me e di cui sarò felice di fare parte, perché è ciò per cui sono nata…

    e a te tanti auguri, Berlicche :-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: