Precari

il post che ho scritto oggi spero non lo vedrete per un pezzo. E’ l’ultimo post di questo blog. E’ il post che mette le sedie sui tavoli e spegne le luci.
L’ho pubblicato; se non altero la data, si vedrà a fine anno. E’ come il manoscritto in cassaforte con l’ultima avventura del famoso detective.
Naturalmente io spero di spostarla, quella data. Ma chissà cosa può accadere. Mi sembrava giusto provvedere ad una conclusione per ogni eventualità, perché non posso certo illudermi di essere eterno, o che lo sia questo blog.
Anche il presumere che sarà pubblicato è presunzione, in fondo. E’ dare per scontato che wordpress continuerà ad ospitarmi, che i miei scritti non verranno vietati, che internet e la nostra civiltà continueranno ad esistere; e che ci sarà qualcuno che mi leggerà ancora.
In fondo tutta la nostra vita è basata sul fatto che tutto rimanga com’è. Che nessuna catastrofe ci colpirà.
La storia ci insegna che non è il caso. Forse è proprio questa l’illusione: la comodità di una esistenza senza scosse, quando siamo precari.
Ma anche il precario deve vivere l’oggi, e farlo pienamente, perché il tempo passato non torna.
Il post di oggi è concluso; pensiamo a quello di domani.

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 21 luglio 2021 su meditabondazioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 2 commenti.

  1. Cavaliere di San Michele

    Ma che, davvero?????

  2. @Cavaliere: da quel che ho capito, Berlicche ha caricato il post postdatandolo a fine anno e con la speranza di posticipare via via la data in cui comparirà pubblicamente. Insomma, il blog non rischia la chiusura a fine anno – a meno di qualche decreto legge che proibisca il pensiero cattolico.

    Certo che anche a me è venuto un colpo mentre leggevo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: