Genio usato, sottocosto

Sembravano tornati i bei tempi, se non fosse stato per le mascherine ancora onnipresenti. I portici di via Roma erano pieni di gente e bancarelle di libri. E se il fatto che il mio nome fosse su uno di quelli in vendita mi solleticava qualcosa dentro, il prurito era sopito dal fatto che, a un centinaio di metri, altre bancarelle vendevano il meglio della letteratura mondiale a tre euro, due per cinque euro.

Autori che non posso sperare di imitare, volumi le cui copertine ho accarezzato fin da ragazzo; compiuta la loro prima missione sono tornati, più logori e sporchi, per un altro giro, per cercare un lettore più fedele, un altro paio di occhi che scorresse le loro parole. Genio usato, sottocosto.

E mi domandavo, chi glielo fa fare a chi passeggia di ignorare quei giganti per cercare me?

Una vocina mi sussurrava, però: anche loro, i tuo miti, hanno fatto gavetta. Anche loro sono stati scrittori sconosciuti, hanno pubblicato con piccole tirature, e incerti del loro valore hanno sperato che ci si accorgesse di loro.
Il mondo se ne è accorto. Eppure adesso le loro opere si vendono con sconto del 70%. La carta si logora in fretta. Quanti nomi non si ricordano. Quanti titoli di best-seller non dicono più niente.

Nessuna storia dura per sempre; la mia l’ho scritta. Magari non è poi così male. Per il poco tempo che la si ricorderà, a qualcuno avrà dato gioia.
Poi chissà, magari tra cinquecento anni qualcuno pagherà caro e salato per un Berlicche prima edizione.

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 25 giugno 2021 su meditabondazioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

  1. Ruggero Romani

    Deposuit potentes de sede et exaltavit humiles.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: