Sgrammaticati

Pare che la Hull University – un’università dello Yorkshire con poco meno di un secolo di vita – abbia deciso di chiedere ai suoi tutori di non correggere gli errori di grammatica di alcuni soggetti perché un buon inglese sarebbe un tratto “nordeuropeo, bianco, maschio, elite”. Insomma qualcosa di maledetto da evitarsi a tutti i costi se si vuole essere inclusivi.

E’ un antico pallino di una certa sinistra di cui anche qui in Italia siamo stati e siamo succubi. Il sei – o diciotto – politico appartiene all’identica mentalità. Ancora subiamo i danni immensi che fece il sessantotto, che mise i suoi ignoranti al potere; oggi dominano i loro allievi.

Io fossi uno studente sud europeo (o non europeo), o non-bianco, o una donna, o banalmente di famiglia comune mi incazzerei come una biscia con questi fessi. Quei tizi stanno dicendo che non sono abbastanza in gamba per sapere bene l’inglese, sono un minus habens, un poveretto che non ce la può fare. Quindi occorre abbassare lo standard, in modo che io possa procurarmi un pezzo di carta che, come conseguenza di detto abbassamento, potrò solo utilizzare per scopi men che nobili.
Ovviamente chi può permetterselo, i veri privilegiati, andranno in posti prestigiosi che non si sognano simili sciocchezze, oppure dove i soldi possono comprare qualsiasi cosa a prescindere da impegno e doti.

Gli autentici razzisti misogini sono proprio gli egalitari da strapazzo che pensano simili cose; gente che non ama ciò che dovrebbe insegnare, e quindi nasconde la sua ignoranza con l’ideologia. Un tempo chi era povero ed emarginato sognava di poter imparare a leggere e scrivere per innalzarsi.
Quello che questa gente va dicendo è “non importa; stai bene così”.

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 13 aprile 2021 su meditabondazioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 7 commenti.

  1. *”oggi dominano i loro allievi” … e a breve invece domineranno le torme che al momento attuale commentano su Instagram ogni nefandezza con una superficialità e mancanza completa di ogni criterio o conoscenza non dico di cultura generale, ma anche delle basi del convivere umano. (Scusate, questo aprirebbe un enorme discorso OT che non mi sembra il caso di affrontare ora, ma a scanso di equivoci non sto demonizzando il Social o chi vi scrive, ma recentemente è la finestra che mi è data per affacciarmi al mondo di persone 14-30 anni e devo dire che quello che vedo è in larga pace di una povertà totale assoluta e scoraggiante. E questi voteranno e gestiranno il mondo che lascio alle mie figlie…)

    Per tornare in tema, Berlicche, hai drammaticamente ragione, ci vedrei un disegno diabolico dietro, non fosse che secondo me il diavolo sta seduto mangiando popcorn guardando come gli esseri umani sono capaci da soli a dannarsi con la propria stupidità (altro che Crowley in Good Omens…).

    Probabilmente sono animati dalle migliori intenzioni, ma non avendo la minima contezza dell’animo umano, pensano che “aiutare” e “voler bene” sia far contente le persone senza sforzo. Cioè: se al bimbo piace il cioccolato, poverino dagliene quanto vuole, vuoi mica creare frustrazioni e complessi negandogli i suoi piaceri, o se l’atleta deve gareggiare vuoi mica mettergli l’ansia del record o del tempo giro, facciamo tutti un bel girotondo e vogliamoci bene, che la vita è bella.

    Cavolo Berlicche, o sto invecchiando io o tu ti stai indiavolendo sul serio..: ultimamente riesci a toccare temi che mi fanno uscire una carogna di quelle…!! 😊 😊😊

  2. Ringrazia, e lo sai, che ci sono alcuni temi che ho scelto di non approfondire… altro che carogna, non voglio essere accusato di induzione alla bestemmia.

  3. Hanno frainteso il “so di non sapere” di Socrate, se siamo fortunati. Altrimenti sono proprio in connivenza con l’ignoranza.

  4. Vedi che alla fine sei un buon diavolo?😉😉

    (Comunque il post nuovo lo leggo domani…meglio non rischiare così tardi!😜)

  5. Vedi che alla fine sei un buon diavolo?😉😉

    (Comunque il post nuovo lo leggo domani…meglio non rischiare così tardi!😜)

  6. @ Il Viandante:
    Magari avessero frainteso. Il “so di non sapere” socratico alimentava il desiderio di conoscenza. Questi hanno promugato la filosofia del “so abbastanza”.

  1. Pingback: Sgrammaticati – l'ovvio e l'evidente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: