Cambio di prospettiva

La settimana scorsa, Venerdì Santo. La giornata era iniziata male, come talvolta capita. Ero tutto incavolato per banalissime questioni familiari; mi sentivo trascurato, quasi fossi l’ultima ruota del carro. Borbottavo e rimuginavo sull’ingiustizia della vita, come davanti ad un torto imperdonabile.

Poi ho seguito le meditazioni del Venerdì Santo. In mezzo c’era la preghiera di padre DeGrandmaison:

Santa Maria, madre di Dio,
conservami un cuore di fanciullo,
puro e limpido come acqua di sorgente.
Ottienimi un cuore semplice,
che non si ripieghi ad assaporare le proprie tristezze;
un cuore magnanimo nel donarsi,
facile alla compassione; un cuore fedele e generoso,
che non dimentichi alcun bene
e non serbi rancore di alcun male.
Formami un cuore dolce e umile
che ami senza esigere di essere riamato,
contento di scomparire in altri cuori,
sacrificandosi davanti al tuo Divin Figlio;
un cuore grande e indomabile,
così che nessuna ingratitudine lo possa chiudere
e nessuna indifferenza lo possa stancare;
un cuore tormentato dalla gloria di Cristo,
ferito dal suo amore,
con una piaga
che non si rimargini se non in cielo.

E improvvisamente ho capito di non avere capito niente, e la giornata mi è stata ribaltata. “Ami senza esigere di essere riamato…”
Che le nostre giornate siano sempre ribaltate da qualcosa di più grande della nostra misera misura.

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 9 aprile 2021 su tra lassù e quaggiù. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 2 commenti.

  1. Anche il mio Venerdì Santo e stato così.. Poi ho meditato “L’amore delle anime” di Sant “Alfonso……

  2. Grazie, Antonio. A me capita molto più spesso, purtroppo.
    Il mio confessore abituale raccomanda la preghiera del Grandmaison. E anche quella dei monaci ortodossi di Optina
    http://www.sentiericona.it/public/icone/?p=2829

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: