La formula della bellezza

C’è bellezza nel tramonto, c’è bellezza in una foglia. Ci può essere bellezza da mozzare il fiato anche in una formula matematica.
Dicevamo ieri che non sappiamo perché certi numeri sono quelli che sono, li sappiamo solo prendere per quello che valgono. C’è una formula, chiamata formula di Eulero, che unisce insieme alcune costanti apparentemente distantissime tra loro.
E’ questa:

Di pi greco abbiamo già detto, credo tutti lo conoscano. “e” è la base dei logaritmi naturali. “i” è l’unità immaginaria, la radice quadrata di meno uno. Elevando e a π per i, e sommando uno, si ottiene zero. Se fosse un film, questa pellicola ospiterebbe tutti i più famosi attori, da quelli romantici a quelli di azione. E sarebbe un capolavoro.

E’uno sguardo che lanciamo nell’incomprensibile infinito. Nella sua apparente semplicità stabilisce un rapporto tra valori che sembrano non essere neanche parenti. Utilizza somma, moltiplicazione, esponenziale, uguaglianza, tutte le operazioni matematiche di base. Sembra la firma lasciata da un grande artista sulla sua opera. Ci dice che, hey, voi ancora non capite di cosa è fatto il mondo in cui vivete. Ma sotto ha un senso e un ordine che vi sfugge.

Benjamin Peirce, un famoso matematico, dopo aver dimostrato l’identità in una lezione, disse: “Signori, posso dirlo con certezza, è assolutamente paradossale; non possiamo capirla, e non sappiamo che cosa significa. Ma l’abbiamo dimostrata, e quindi sappiamo che deve essere la verità”.

Ci sono verità che si possono dimostrare, e altre che si possono solo ammirare. Non per questo sono meno vere.

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 20 novembre 2020 su meditabondazioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: