Scritti Politti: Déjà vu

La scritta di cui ci occupiamo oggi è apparsa sulla parete di una chiesa cilena che dei simpatici manifestanti hanno devastato e dato alle fiamme; la potete vedere qui sotto:

Vernice nera su pietra, “Muerte al Nazareno”, “Morte al Nazareno”.

Cari amici, studiate. E’ già stato fatto. I vostri colleghi l’hanno già ucciso.
E poi è risorto; e la storia che ne è nata ha prodotto bellezza, bontà, pace. Tutte cose che, mi pare, voi non apprezziate.
Tentateci, provateci pure ancora. Lui non si stancherà di cercare di salvarvi.

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 20 ottobre 2020 su Scritti Politti. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 2 commenti.

  1. L’occidente cristiano-post-cristiano, compresi milioni di improbabili credenti, è in guerra contro Dio. Non contro il Dio dei filosofi o del Corano, ma proprio contro il Dio che si è umiliato e fatto uomo, nel Nazareno. Contro quel Dio caritatevole che lo ha fondato, guidandolo alla verità “intera”.
    L’occidente inquieto ha preteso di liberarsi della fondatezza di ogni verità ereditata, data per certa, inseguendo l’utopia del dovuto rispetto verso ogni possibile “diversità”. Il percorso è stato più o meno questo: – rifiuto di ogni certezza – tolleranza verso qualunque verità soggettiva – pluralità e instabilità dei valori – relativismo etico – nichilismo diffuso.
    E il nichilismo diffuso svuota totalmente di significato l’esistenza umana, e svuota anche il valore del rispetto e della tolleranza, liberando una furia davvero satanica.

  1. Pingback: Scritti Politti: Déjà vu – l'ovvio e l'evidente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: