L’età del silenzio

La ragione per cui quest’estate ho chiuso un pochino più presto del solito il blog è perché nelle ultime settimane sono stato occupato in casa nei preparativi per accogliere una certa Signora. Ognuno di noi l’incontra di persona una volta sola, ma quando viene vicino in visita c’è comunque da fare. Lei è passata ieri, compiendo il suo mestiere con la maggiore delicatezza possibile; è stata l’attesa la parte di gran lunga più dura.
Non mi dilungherò, e non fornirò particolari alla curiosità. Morire di questi tempi è una occupazione impegnativa, ci sono ancora molte cose a cui pensare prima di domani, e dopo ancora.
Per coloro di voi che ancora credono in un Paradiso e in una vita eterna, una preghiera sarà gradita. Voi che non credete, ripensateci. Comprendo che possa essere difficile da comprendere; per esempio, anch’io non capivo appieno quando scrissi questo per mio nonno, una vigilia di Natale di più di trent’anni fa:

Improvvisa l’età del silenzio
è caduta dentro la stanza
inquieta, senza misericordia
come suo uso. Maschera
di cera umida è scesa
a nascondere gli insulti
di tempi affannosi, calli
su antiche mani d’operaio.
Non tornano le ombre indietro,
solo vive ora l’assenza.

Quella, allora come ora, era l’apparenza, la superficie. C’è altro. Da allora ho visto molto, compreso di più; ancora non tutto, perché ci sono misteri la cui chiave possederemo davvero solo quando anche noi avremo varcato quella soglia. Ma c’è ancora tempo prima di allora; ci sarà tempo dopo.

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 4 agosto 2020 su meditabondazioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 22 commenti.

  1. Preghiera assicurata.

  2. Preghiere anche da parte mia

  3. Preghiera e vicinanza

  4. Ci stringiamo a voi.

  5. Indegnamente pregherò.

  6. una preghiera sincera

  7. Cavaliere di San Michele

    Una preghiera di cuore. Chiedo umilmente preghiere anche per me.

  8. Voglio esservi vicino con la preghiera.

  9. Prego per te e la tua famiglia, perché in questo momento di profonda tristezza e sempre vi sorregga la certezza della promessa cristiana.

  10. Prego per voi tutti.

  11. Ricorderò anch’io te e i tuoi a Chi ci ha promesso vita eterna.

  12. Mi rattrista molto scoprire che gli auguri per le ferie abbiano mancato il bersaglio così… sfacciatamente; a quanto pare, l’albergatore, questa volta, è toccato farlo a Lei, caro Berlicche.

    La mia preghiera c’è stata, c’è, non ha intenzione di perdere l’abitudine né la mira, anche bendata.
    Coraggio (in dose doppia, a rincalzo della comprensione ancora opaca, insoddisfacente).

  13. Mi dispiace.  Pregherò per te.Inviato da Tablet Samsung.

  14. Un abbraccio a te e a tutta la tua famiglia. E preghiere, ovviamente.

  15. Un caro abbraccio e una preghiera dal cuore.

  16. Grazie per la (preziosa) testimonianza.

  17. esprit74follet

    Anch’io, che per lo più ti leggo in silenzio, vi assicuro delle mie preghiere.

  18. Preghiera assicurata.

  19. Un abbraccio (alla faccia del distanziamento sociale) e una preghiera.

  20. Una umile preghiera anche da me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: