Villeggiatura

Forse l’inferno sarà anche un luogo di villeggiatura, ma non siamo noi i villeggianti. Noi siamo il buffet.

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 9 luglio 2020 su meditabondazioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 5 commenti.

  1. Oppure giocattoli da smontare e rimontare, psicologicamente e fisicamente…

  2. Giocattoli da smontare, potrebbe essere. Ma quanto al rimontare, forse nello stile di Sid Philips…

  3. O peggio, hanno letteralmente l’eternità per farsi venire in mente nuove torture…

  4. Ma voi vedete davvero l’inferno così come descritto dal Sommo Poeta? Addirittura “nuove torture”?
    L’inferno non è un luogo, è uno stato di sofferenza spirituale. E questo lo dice la Santa Chiesa. Non ci sono forconi fruste e ruote di tortura.

  5. Ci sono i diavoli all’Inferno oppure no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: