Manifestare

Ho sempre pensato che per un ideale, se è giusto, vale la pena studiare, imparare, lavorare.
Non scioperare.

E’ dal modo in cui tu impieghi il tuo tempo libero che si capisce a cosa tieni. Altrimenti è un po’ come fare la carità con i soldi degli altri. Se per te partecipare è un sacrificio, vuol dire che ci credi davvero, che ritieni la causa nobile. Se no tutto si riduce al piacere del branco, voglia di protagonismo o scusa per passeggiare.

Saltare la scuola per manifestare è come dire: non ho bisogno di conoscenza, non ho necessità di apprendere per capire. Se ti è chiesto questo normalmente è perché chi ti spinge a farlo ti preferisce ignorante.
Per mettere in discussione qualcosa occorre farne esperienza, essere molto attenti alla realtà, o averlo studiato. Gli ignoranti non si possono fare troppe domande sulle cose che sostengono, non sono attrezzati per mettere in dubbio ciò che viene detto loro. Pochi ne hanno esperienza, non è stato insegnato loro l’attenzione critica o ciò che serve per comprendere l’errore.

Bastano allora uno slogan da ripetere, lo stare insieme, che sono piaceri umani. Il ragionare, l’essere persone non è richiesto o addirittura sconsigliato.
E’ così che si fanno le rivoluzioni e le dittature si garantiscono la base. Come si fa a distinguere i due casi? Se a sostenere la manifestazione è chi è al potere, siamo nel secondo caso. Il primo è quando i suoi organizzatori al potere ci vogliono andare.

 

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 27 settembre 2019 su meditabondazioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 3 commenti.

  1. Prenderò sul serio una manifestazione studentesca quando sarà fatta di domenica, alle sette del mattino.

  2. Un giovane sincero si e’ presentato alla manifestazione con questo cartello:
    Grata Thunberg mi sta sul ca..o
    Ma stamani avevo interrogazione di matematica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: