Un affare concluso

“Perdonali, perché non sanno quello che fanno”.

Ridicolo. Mi è anche un po’ scappato da ridere, anche se non è dignitoso. E’ incredibile a che livelli possano arrivare questi fanatici religiosi. Persino quando sono mezzi morti di botte, appesi ad una croce.
Come se io non sapessi quello che faccio. Non sarei Sommo Sacerdote, altrimenti. Vi posso assicurare che comprendo perfettamente ogni sfumatura di quello che è accaduto qui oggi. Pensate davvero che, se non sapessi bene cosa sto facendo, sarei riuscito ad ottenere l’eliminazione di quell’arrogante galileo? Un grande risultato politico: ho costretto quell’imbecille di Pilato a fare ciò che volevo e ho dato una severa lezione a tutti i miei critici. I farisei sono stati zittiti, mi hanno persino fatto i complimenti. Un’azione perfettamente orchestrata.

Mi dicono che è già morto. Un affare concluso, e quell’altro imbecille che ce lo ha venduto ci ha pure restituito i soldi. Sì, lo so che il nazareno straparlava di una vita dopo la morte, ma è tutta una menzogna. Ve lo dico io, che è il mio mestiere. Se è così, cosa dovrei farmi perdonare, e perché? E’ tutta qui la vita che c’è da vivere, e dobbiamo farlo al meglio. Sono ricco, sono potente, ho tutto quello che voglio. Non c’è nient’altro da volere, niente da sapere. Domani quel Messia-fai-da-te sarà già dimenticato, Tra tre giorni nessuno ne parlerà più. I suoi discepoli se la sono dati tutti a gambe. Con una morte così impura, nessuno vorrà più averci a che fare.

Io sarò ricordato come uno dei più grandi Sommi Sacerdoti mai esistiti, il mio nome sarà famoso per secoli. Il Tempio è mio, sono io che posseggo il Sinedrio. Sono io che risolvo le grane. Come quella del nazareno. E come questo terremoto. Non ha fatto grandi danni, ma il velo che cela il sancta sanctorum, la casa di Dio, si è squarciato in due. Costerà un patrimonio rifarlo, ma si deve, il Tesoro pagherà. Non si può permettere che lo sguardo dei non iniziati si posi su quello che c’è di più sacro. Anche se è solo una stanza vuota.

La guardo, e mi chiedo se veramente il Signore ci abbia mai abitato, lì. E dove sia adesso.

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 30 marzo 2018 su Apocrifatti. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 2 commenti.

  1. Maria Cristina

    I “ Sommi Sacerdoti” sono una categoria umana in ogni epoca . Anche noi abbiamo i nostri Sommi Sacerdoti come abbiamo i nostri farisei, i nostri Mercanti del Tempio, i nostri pubblicani, i nostri romani.
    Fra noi , oggi nel XXI secolo, ci sono dei Giuda , ci sono dei Ponzio Pilato, ci sono dei Barabba. E ci sono anche delle pie donne, e dei discepoli come Giovanni .
    Il Sommo Sacerdote ebreo Caifa che mando’ a morte Gesu’ era della stirpe dei sadducei, che si tramandavano il sacerdozio di padre in figlio. Il culto del Tempio di Gerusalemme era “ cosa loro” . Anche oggi abbiamo sommi sacerdoti che pensano che la Chiesa sia “ cosa loro” . Anche oggi il Velo del Tempio si squarcia quando muore Gesu’. E ancora, di nuovo, risorge , fra poco nella notte di Pasqua.
    E i Sommi Sacerdoti oggi come allora non capiscono ….

  2. Carissimi Sommi sacerdoti di tutti i tempi…. , proprio così ,ancora non avete capito che il Vostro Tempio costruito sulla sabbia, fatto di foglietti di carta pescati nei pozzi neri di un elemento marcio, il cosiddetto oro nero…sono destinati anch’essi a diventare putrescenti. In tre giorni il Vero Sacro Tempio è stato ricostruito! Le sue Basi sono solide. Nessuno lo potrà più distruggere:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: