Dritto al cuore

Diffidate di chi non vuole la ragione, ma arrivare al cuore delle persone.

La strada più veloce per arrivare al cuore di un uomo è attraverso il suo petto.

Annunci

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 23 gennaio 2018 su diavolerie e cattiverie. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 13 commenti.

  1. Fasullo, ragionare è ben differente dal voler avere ragione, pretendere di avere ragione.

  2. Vale a dire diffidare di chi ha fede e confida in Dio.

  3. Chi ha fede e confida in Dio lo fa per una ragione, smettiamola con questa leggenda della fede come sentimento irrazionale, calato a caso dal cielo, ad alcuni sì e ad altri no, refrattario o addirittura incompatibile a qualunque tipo di prova o argomento razionale…

  4. @Caccitri`:In altre parole per calcolo?

  5. Si, Pascal è sempre molto interessante, su homolaicus invece è meglio passare oltre.

  6. Roberto, tu credi quel che dici? Se lo credi, non lo pensi; se lo pensi non lo credi – cit. vecchio post di Berlicche

  7. Esattamente per calcolo, Roberto. Io calcolo che chi crede a Cristo vive meglio la vita di quelli che non ci credono, da esperienza diretta. Io calcolo che certe cose le riesco solo a spiegare con detta ipotesi. Io calcolo che nessun altro rende la vita degna di essere vissuta come Cristo. Io calcolo che nessun altro ha parole di vita eterna. E, da questo calcolo, credo. Mica è una fede cieca, la mia. E’ accuratamente ragionata.

  8. Perfetto! Niente da aggiungere: non si potrebbe dire di meglio. Pascal, batterebbe il cinque.
    🖐

  9. “smettiamola con questa leggenda della fede come sentimento irrazionale, calato a caso dal cielo, ad alcuni sì e ad altri no”

    Concordo con Cacciatrice, con qualche ritocchino:

    – in effetti non è un sentimento, ma che la fede sia sempre calata dal cielo, lo è in ogni caso

    – su “alcuni sì ed altri no”… Beh ci sarebbe da aggiungere che in realtà alcuni sono chiamati in modo lampante e deciso, attraverso vie mistiche… Poi, certamente chi ha l’accesso, la via d’entrata mistica, anche lui/lei mette tale dato nel “calcolo”.
    Diciamo che la via mistica e quella razionale non si escludono a vicenda.
    (sempre con cautela – proprio per evitare alcuni andazzi troppo irrazionali…)

  10. Mi viene in mente che Giovanni Paolo II ha scritto Fides et Ratio (dopo aver letto di recente quel post di Berlicche in romanesco di 10 anni fa …ancora mi scatta la “traduzione” e la risata.. “fides e razzo” 😄 ) ok, riprendo:

    mi viene in mente San Giovanni Paolo che, ora si è saputo, aveva anche visioni mistiche, quindi accessi diretti “senza se e senza ma”.
    Quelli in effetti sono doni calati dal cielo ad alcuni prescelti. Poi dipende dai prescelti che cosa farne…
    Comunque. Papa Woityla non aveva certo accantonato la Ragione come secondaria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: