Piccola cosa

Sono le cose piccole che fanno andare avanti l’Universo. Le cose nascoste. Quelle che nessuno sa, nessuno conosce, quelle alle quali nessuno dà importanza, a parte chi è direttamente coinvolto; e forse neanche.
Ogni riflesso, ogni tocco, ogni parola sono il manifestarsi di Dio. Il Suo disegno svelato nell’istante. Ciò che percepiamo appena contiene il senso del mondo, spesso più di ciò che è apparenza.

Il cosmo è composto di tanti piccoli atomi, e invisibili particelle ancora più inafferrabili.
E nessuno può dire che è piccola cosa.

Annunci

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 16 gennaio 2018 su meditabondazioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 3 commenti.

  1. “Nato da donna” (Gal 4,4). Questa parola semplice e breve – nascosta e quasi annidata in quel grande inno alla libertà cristiana che è la lettera ai Galati – se riferita a qualunque creatura umana è così ovvia e superflua da riuscire una mera banalità: da dove mai dovrebbe nascere un uomo? Ma san Paolo la dice a proposito del Figlio proprio di Dio, di colui che (per usare il vocabolario di Giovanni) è l’ “Unigenito del Padre”, a lui coeterno e consustanziale. Tutto allora cambia; e l’espressione, tanto consueta da essere inutile, si trasfigura e si sublima.

    Quanto sopra e’ un copia incolla da Biffi. Mi sembra in linea con questo post di tesori nascosti in piccoli frammenti.

    Vale anche come CARAMELLINA apologetica

  2. Santa Verità!!!
    Quando avviene il concepimento tra una cellula femminile e maschile nel nascondimento e silenzio di un grembo, nessuno lo sa, nessuno conosce l’istante in cui ciò avviene. Neppure la donna lo sa. Eppure in quell’istante si genera la Vita.

  3. Ogni qualvolta che contemplo la natura, la volta celeste e, in sostanza,tutto il creato, non posso che trasecolare se penso a Colui che tutto questo ha creato e che si e’ immolato per creature che sono solo un coacervo di difetti: litigiose, egoiste, prive di carita’ e che nemmeno confidano in Lui. Come allora e forse piu’ di allora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: