Lacost

“Ho comprato una Lacoste al mercato”, mi disse mia madre “e l’ho pagata pochissimo”.

Erano molti molti anni fa. Non si era scafati come adesso. Guardai la maglietta. “Mamma”, le dissi, “non hai comprato una Lacoste, hai comprato una Lacost. Non è roba autentica.”

“Come no”, mi ribatté, “ha persino il coccodrillino!”

“Si, mamma, ma se noti questo qui ha la coda diritta, mentre in quelle autentiche è ripiegata. Inoltre è cucito praticamente sull’ascella.”

La qualità di quella maglietta era veramente pessima, e fu prontamente adibita a maglia di casa.

Comunque fu un insegnamento prezioso. Cioè che occorre stare attenti a ciò che finge di essere ciò che non è, lascia credere di avere qualità che non possiede, magari ostentando un nome che suona bene. La realtà rivela l’inganno. E poveretti quelli che, credendoci, se lo sono pigliato.

gharial-crocodile

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 8 settembre 2016 su meditabondazioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 3 commenti.

  1. Onestà onesta’ onestà

    Così dicevano le uova di coccoGRILLO in attesa di schiudersi e mostrare la loro vera faccia fuor di guscio bianco

    Anche Hollande e la signora inglese avvicinandosi le elezioni francesi si mostra per quello che non e’ e dice agli altri “venite a costruire il muro vostro in casa mia a Calais” cui neppure marine le pen avrebbe pensato

    Ma torniamo alle uova onesta’ onestà di casa nostra

    Carta youtube canta

  2. Parole sante.

  3. La perenne illusione di ottenere qualcosa di prezioso pagando un prezzo molto basso, porta a accontentarsi delle apparenze: una preziosità apparente e un risparmio apparente.

    Così, l’ “illusionista” spopola, conquistando il cuore e l’anima di un’umanità in fuga dalla ragione e dalla Croce.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: