Cazzuole e coltelli

Va bene, quattro righe di politica.
Renzi è andato. Da cosa lo deduco? Non dalle sconfitte ai ballottaggi, ma dagli articoli dei giornali (che, com’è noto, sono la ‘voce del padrone‘) degli ultimi giorni. Rientra nei titoli la realtà, un po’ di nodi accuratamente nascosti tornano al pettine. E’ stato evidentemente “mollato” dai poteri forti, quelli che l’hanno messo su. Gran fuggi fuggi di topi.

Un anno e mezzo fa mi domandavo se, oltre a sapere disfare, sapeva anche costruire; se, oltre al coltello, sapeva manovrare bene anche la cazzuola.
L’abbiamo visto, ahimé. Manovra la cazzuola come un coltello.

In effetti, non mi stupirei se non arrivasse a quell’ottobre che ha posto come data per la sua verifica: a quel referendum che ormai, più che la sostanza del provvedimento, ha voluto riguardasse lui.
Se perde, ha spergiurato che dirà addio. In ogni caso, salvo colpi di genio,  avrà la credibilità azzerata.
Se vince, ormai improbabile, c’è il caso concreto che alle seguenti elezioni siano altri a regnare incontrastati ed incontrastabili grazie ad una legge lelettorale che premia abbondantemente la maggiore minoranza.
Come costruirsi un palazzo per poi sapere che il tuo nemico giurato andrà ad abitarci al posto tuo. Dalla padella nella brace.
Quella sì che sarebbe una rottamazione. Fossi nei cinquestelle, farei carte false perché vinca il sì.
Così da avere il signor Robespierre Onestà al potere per cinque anni, e chissà, con ogni potere in mano, quanti altri di più…

6a00d83451654569e201a73d869b08970d-650wi

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 20 giugno 2016 su meditabondazioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 6 commenti.

  1. La prendo da lontano. Una volta i tuoi amici Piemontesi di casa Savoia non so perché ma decisero di fare il male della Chiesa. Male gliene incorse ma a loro e non alla Chiesa. Nacque un erede al trono nano, si trovarono il fascismo in casa, persero la guerra e tutta l’Italia fu distrutta, scapparono vergognosamente lungo la via Tiburtina verso una nave dell’Adriatico che doveva preservarli in salvo mentre l’Italia era sotto le bombe, gli fu intimato dal popolo italiano di non tornare ne lui ne la regina, il povero rampollo Umberto (il principino) perse il referendum Monarchia Repubblica e lasciò il Quirinale (altro furto Savoia alla Chiesa) e salito su un aereo verso l’esilio portoghese non rimise più piede in Italia e se non era per il cristiano adulto Romano Bruno Littorio Prodi (bei nomi vero??) i suoi figli e nipoti (uno divenuto addirittura omicida per caso) non sarebbero mai aPPRODAti in Italia tra l’altro fra scandali arresti e cotillon.

    Tutto ciò ci autorizza a dire che Dio si è vendicato mandandogli tutte queste disgrazie ?

    NO

    E perché NO !!!! ???

    Perché il Dio di Gesù Cristo è misericordia e se gli fai del male non si incazza ma si commuove forse fino alle lacrime. Ad ogni buon conto non il Dio che ti sei fabbricato nella tua testa ma il Dio di Gesù Cristo, per quanto ciò possa sorprenderti, ti ama sempre e comunque e se tu gli dici “FATI DA PARTE, VADE RETRO SIGNORE” …. Lui per amore si fa da parte e sta zitto dietro l’uscio fuori di casa tua come un povero mendicante.

    Ti sembrerà strano ma questo è l’amore

    Domanda : ma a quel punto tu stai libero libero e senza Dio ??

    NEIN

    NEIN poiché la libertà in questo modo non esiste e se cacci Dio dalla porta, indisturbato e felice entra satana dalla finestra ed ecco ….. un erede al trono nano, il fascismo in casa, persa la guerra, tutta l’Italia distrutta, vergogna lungo la via Tiburtina, la nave dell’Adriatico, l’Italia era sotto le bombe, non tornare ne lui ne la regina, Umberto e il referendum Monarchia Repubblica, lasciare il Quirinale, esilio portoghese, mai più piede in Italia, un omicida per caso nell’isola di Cavallo, scandali e arresti.

    Il copyright di questo inferno secolare appartiene a satana e non a Dio vendicatore.

    Ok ma Renzi che c’entra ?

    Dunque prendete un circo ….. magari MASSIMO …. E la sua area è RAGGI per RAGGI per 3,14 e allora mettiamo la fiducia così la legge passa ….. con Dio alla porta fuori casa e satana che scorazza … e dicono che il diavolo non esiste

    Caro Renzi, siamo solo all’inizio …… ti voglio bene …. Mort… tua, ma te la sei cercata però !!!!!

  2. Scusa Berlicche, non sono sicuro di aver capito alcuni tuoi spunti, mentre altri, come ad esempio questo: “…legge elettorale che premia abbondantemente la maggiore minoranza. “ sono davvero chiarissimi. Dici: “Fossi nei cinquestelle, farei carte false perché vinca il sì. Così da avere il signor Robespierre Onestà al potere per cinque anni…” Se per signor Robespierre Onestà pensi all’on. Di Maio, allora avresti dovuto scrivere “… perché vinca il no.” Ma forse, ripeto, non ho capito bene. Quanto al fatto che Renzi maneggi la cazzuola come un coltello, vedo la cosa da un’altra prospettiva: non è Renzi che maneggia la cazzuola, è la cazzuola (noto simbolo massonico) che maneggia Renzi!

  3. Eppe, parlando di “Robespierre Onestà” non avevo in mente un nome preciso. Mi aveva colpito come i sostenitori del neoeletto sindaco di Torino avessero scandito proprio “onestà” alla notizia del raggiunto quorum.
    Robespierre era onestissimo. Considerava suo preciso dovere acquistare il maggior potere possibile per tagliar le teste di chiunque meno onesto di lui.

  4. Grazie Berlicche per la precisazione. Quanto al nome esatto, aspettiamo che lo dica Casaleggio Jr.
    PS Chissà come ha preso Quente il risultato della sua Trieste…

  5. Se col coltello e la cazzuola fa piangere, col gioco di squadra e compasso fa disperare.
    Azzardo per azzardo, l’eminenza grigio-fumo-di-Londra, alias Verdini, in Toscana, ha preferito puntare sulla Lega, più che sul conterraneo illustre. Ed è tutto dire.
    Va bene, però diciamo che, almeno per adesso, sa perdere con un certo stile: compassato, non trova, Berlicche?.

  6. Non so se davvero se la fili con i muratori; magari è solo simpatia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: