L’ultima parola

Con quale moneta? Con quale soldo è stato pagato questo riscatto, questa redenzione? Da chi?
Alzate gli occhi, lo potete vedere, lì inchiodato.

Il simbolo del cristianesimo non è un fiorellino. Non è una luna, una stella, un sasso. Neanche un monte, o il volto di un potente. E’ una croce. Uno strumento di tortura, di morte. Chi ha pagato il riscatto? Quello appeso lì sopra. Quella croce non è vuota.
Ha comprato il nostro tempo, i nostri  errori, le nostre omissioni. Tutto il male che abbiamo fatto. Tutto il bene che non abbiamo fatto. Se l’è preso lui. Addosso. In quei chiodi dentro la carne, in quelle spine, in quelle botte, in quegli sputi, in quegli insulti. In quella morte. Perché è morto, sapete. Se li è presi, e li ha resi niente. Ci ha resttuito la vita che avevamo perduto vivendo.

Salva me, fons pietatis

Ma ancora non sarebbe bastato. Ancora non basta. Perché anche se siamo perdonati per  tutto il nostro passato, cosa ci impedisce di ricadere? Così siamo fatti, fragili. Intrisi di morte.
No, non sarebbe bastato che lui morisse, ci togliesse i peccati. No, perché avremmo ricominciato uguale a prima. Tutto come prima, peggio di prima. Non sarebbe servito a niente, se la sua morte fosse stata l’ultima parola.
Ma non è stata l’ultima parola. L’ultima parola, la parola definitiva, è la Resurrezione.

Buona Pasqua.

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 25 marzo 2016 su tra lassù e quaggiù. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 4 commenti.

  1. Buona Santa Pasqua

  2. Grazie, Buona Pasqua anche a te, Berlicche!

  3. Grazie, Buona Pasqua!

  4. In questo Sabato Santo di attesa, meditiamo su quel che avviene ai nostri ragazzi http://www.linkiesta.it/it/article/2016/03/26/la-grande-fuga-dei-millenial-dalla-religione/29770/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: