Sorpassi

Il laicismo ha superato il cristianesimo, ma non si è accorto che dall’altra parte arrivava un TIR.

U0z8YOSwTo2V7VIA_p

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 2 marzo 2015 su diavolerie e cattiverie. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 14 commenti.

  1. superato in cosa, ber?

    perché laicisti ce n’è ma mica un miliardo

  2. T I R

    Trans
    Islam
    Rifugiati

  3. In effetti hai ragione, Panciroli: continuano a dirmi che la religione è superata, ma nello specchietto non vedo mai nessuno.

  4. Solo una riflessione en passant, ispirata dall’aver appena letto che Rino Cammilleri raccomanda la lettura di un libro scritto da un prete, rivolto ai cristiani e intitolato «Chi ama non occupa tutti gli spazi». A giudicare dalla sua frenetica attività di occupatore di spazi, o Panciroli non ama oppure è l’avatar del presidente del Consiglio…

  5. ma no, scioglilingua

    è solo che il tuo amico amministratore del blog costanzamiriano mi ha bannato perché “non lo stimo intellettualmente e moralmente”: la verità, senza maiuscola, pare sia indigesta per il povero amministratore;

    sta’ attento a come e a dove guidi, ber: pare che nell’Occidente disperato tu non riesca nemmeno a qualificarti, Raikkonen dei poveri, invece di guardare nello specchietto sarebbe per te più saggio usare un binocolo per individuare i primi della classifica

  6. Che cattivoni, Panciroli, bannarti solo perché li insulti con fare arrogante.
    E’ un onore essere “dei poveri”, e non “dei potenti”. Non so chi tenga le qualifiche, fatto sta che qui si continua a viaggiare. I primi della classifica? Spiaccicati ai TIR, o giù nei burroni. Oppure hanno finito la benzina.

  7. Ah, il capzioso Panciroli (alias Paolo Pancio), quanto gli piace sentirsi parlare. E che ingenuità alla fin fine: non gli va giù che dei poveracci di blogger cattolici finiscano per prenderlo in parola («… proprio non vi stimo intellettualmente o moralmente») e gli rispondano «Grazie per la chiarezza, vorrà dire che ti aiuterò io a superare questa strana perversione che ti porta a frequentare gente sgradevole.»

  8. mica li tratto peggio di te, ber

    è che il vostro fair play è veramente da parrocchia;

    ma figurati, scioglilingua: son rischi del mestiere e ti spiegavo perché d’ora in poi sarò assiduissimo su questi schermi, per il gaudio incontenibile del ber;
    è solo che fa male alla salute parlare, o scrivere, solo con gente che ci somiglia: avrai tempo, per tutta l’eternità, di frequentare piissimi cattolicissimi osservantissimi come te:
    baci per quando ci separeremo per sempre

  9. «è che il vostro fair play è veramente da parrocchia»

    Per dirla alla toscana, le querce non fanno limoni; per dirla alla cantabrigense «the Victorian tree may not unreasonably be expected to bear Victorian fruit».

  10. E non ponga limiti alla divina Provvidenza :-)

  11. Vedi, Panciroli, tu sembri confondere il parlare o lo scrivere con qualcuno con l’insultarlo continuamente; non so se ciò sia dovuto ad una cattiva educazione o semplicemente al peccato – la mancanza di bene – che c’è in te. Non è che generalmente tu apporti qualcosa di significativo alla conversazione, e posso capire che chi ha l’incarico di mantenere ordine in un blog molto frequentato non voglia disprezzatori perditempo tra i piedi.
    Se tu vuoi il fair play per prima cosa dovresti evitare di comportarti da coglione – absit iniuria verbis. Così discorrere e confrontarsi diventerebbe indubbiamente più piacevole.

  12. guarda che spesso il mio dileggiarti, ber, è divertente

    per gli altri non per te, ovvio; è che abbiamo metri diversi per misurare l’insulto: se parli di guerre o di Monsignori che guidano Stati fascisti o di Papi che non menzionano una minaccia di scomunica per razzisti criminali ma la emettono senza esitazione per i komu o di citazioni evangeliche a favore della Guerra di Difesa o di emigrazione dagli Stati preunitari è ovvio che ci si diverta molto; se parli di matrimonio o di figli allora divento meno ridanciano: è un problema di temi, ber;
    p. s. va’ a leggere il post sui matrimoni, ber

  13. L’ha ribloggato su Betania's Bare ha commentato:
    Senza (altre) parole…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: