L’UOMO

L’UOMO.

Quante volte ne abbiamo sentito parlare. L’Uomo farà questo, l’Uomo riuscirà in quello. Io ho sempre però avuto un dubbio.

Chi è questo Uomo? Io lo conosco? E’ il mio vicino di casa? E’ il tizio che ho appena incontrato per strada? Datemi nome e cognome di questo portentoso individuo che arriverà ad ottenere la pace, a trovare leggi perfette, ad essere giusto.
Di ciascuno di coloro che conoscete, di tutti coloro di cui avete sentito parlare, vedete se ad uno di essi si adatta la descrizione dell’Uomo. Un Uomo di cui fidarsi totalmente, che mi dica cos’è bene e cos’è male. Almeno uno. Che non sia un poveretto come me.
E, permettimi, neanche un poveretto come te.

Perché se fossi io, o se fossi tu, l’Uomo, poveri tutti noi.

 

Annunci

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 28 luglio 2014, in meditabondazioni con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 4 commenti.

  1. Sì, secondo me lei fa bene a sfottere le roboanze. Tra l’altro, le retoriche (la famiglie a cui appartengono le roboanze) risultano comunicativamente inutili perché sono dei passepartout, basta cambiare la desinenza:
    “secondomelluòmofarà…” – e via con le variazioni: “sì che si compia la volontà divina”,”un grande passo verso il cinema Metropol”, “un casino immane”, “trionfare il bene sul male e le zanzare”, “la guerra”, “la pace”, “la cacca” o, più sinceramente, “non saprei”.
    L’ultima si mormora appena, svagati, allontanandosi a passo di Pantera Rosa, mani in tasca e sigaretta.

  2. In giro per il mondo c’è uno strano animale di nome joseph Ratzinger che non so neppure chi sia costui. Di lui conosco due cose : fu invitato a parlare all’università di Roma e tutto ciò che sta a sinistra nel mondo (incluso il coglione di sinistra che ogni maschio possiede) gli impedì di entrare. Poi di lui conosco una citazione che risponde precisamente alla odierna domanda di berlicche. Sta nel suo libro “introduzione al cristianesimo” pag 237 che lui cita nel libro (letto da me) “collaboratori della verità” a pag 121 capitolo17/3. Egli si rifà a Platone sullo stato ideale “…. Che ne sarà di un ipotetico uomo giusto e incorrotto in un mondo come il nostro … Egli sarebbe tale se accettasse ogni imputazione di ingiustizia … Passando per reo …. Così proverebbe che non segue l’opinione degli uomini ma solo all’amore per la giustizia …. Sarà misconosciuto e perseguitato … Sarà flagellato torturato, gettato in catene, accecato con ferro rovente e infine CROCIFISSO …..”

    Vi ricordo che la crocifissione nasce con Roma e quindi prima dell’anno 33 ove divenne famosa e Platone e’ un filosofo del 4* secolo A.C.

    Ecco caro berlicche di cosa sono capaci gli uomini. Platone lo aveva capito e messo nero su bianco.

    Mi chiedo a CHI mai poteva verificarsi la profezia di Platone ….

    Tento un nome: Berlusconi.

  3. @Mario
    interessante la citazione di Platone, non me la ricordavo.

    Mi ricordo invece di una citazione di Confucio dove diceva che noi (esseri umani) abbiamo bisogno di essere perdonati tutti da un solo giusto che si sacrifica per noi ma non riesco a trovarla, qualcuno ne sa qualcosa? O magari mi sbaglio.

  4. La cosa bella dell’amare “l’umanità” è che non ti costringe ad amare le persone ;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: