Fuori dal girone

Chi mi legge sa che i titoli dei miei post spesso fanno pensare ad un tema completamente differente da quello poi davvero trattato.

E’ un espediente che ha un doppio effetto. Da un lato attraggo persone che potrebbero non essere interessate, per attitudine o pregiudizio, al vero argomento.

Il secondo effetto è che sbilancio le persone. C’è dissonanza tra quello che pensano dovrebbe esserci scritto e quello che effettivamente leggono. Così sono più portate a non sottovalutare il post; a riguardarselo, per assicurarsi di avere capito bene. A scorrerlo fino in fondo.

In effetti, anche lo stesso titolo del blog, il mio avatar, fa giusto questo. Uno clicca sul diavolo e trova qualcuno che parla di Paradiso. Non sono certo al livello di Chesterton, insuperato esempio di come si possa usare il paradosso per puntare alla verità. Ma mi piace pensare di seguirne un poco le orme.

Spero per questo mio trucco di non avere come destinazione il girone dei mentitori. Come finale mi piacerebbe un’altra.

 

Annunci

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 8 luglio 2014 su meditabondazioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 3 commenti.

  1. Penso tu abbia ragione… birba d’un Berlicche!

    A qualcuno può dar fastidio sentire la verità che non vuole sentire,
    mentre l’errore dato per buono può suscitare a qualcuno
    una autocritica da dover essere costretto a riflettere su ciò.

    Quindi il “fingere” di non sapere fa presenziare chi legge
    ad essere lui a correggere piuttosto da essere corretto da altri.

    …è proprio vero che il “diavolo” le pensa tutte per “poter fumare”.

  2. Salve, sono nuovo di questo blog e mi piacerebbe fare qualche commento. Vi leggo da qualche tempo e ho trovato in alcuni post un paio di spunti interessanti. Si può entrare nelle discussioni? Grazie. PaoloRossi

  3. @ PaoloRossi

    …ma sei già entrato!
    Forse non hai prestato attenzione alla insegna del campo:

    “Lasciate ogni speranza a voi che entrate”

    Ora verrà il Capo a darti il benvenuto…

    Buona permanenza con noi, Paolo! …e grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: