Happy to be outdated

Giusto oggi, è capitato. Uno degli aggiornamenti software che mandiamo ai clienti conteneva un baco, un errore che è sfuggito ai controlli. Chi lo scaricava si ritrovava ad avere malfunzionamenti inattesi.
Non sempre quello che è nuovo è migliore. Quando contiene qualcosa che entra in conflitto con la natura fondamentale di ciò che aggiorna rischia invece di essere un peggioramento, qualcosa che incricca tutto il sistema.

D’altra parte ci sono novità che veramente sono indispensabili, se si vuole funzionare bene. Ad esempio, se si rimprovera a qualche cristiano di non riuscire a "quagliare" bene con il mondo, di essere obsoleto, medioevale, fermo ad un tempo remoto perché troverebbe sbagliati "l’omosessualità, gli anticoncezionali, l’aborto, l’eutanasia, la promiscuità, il gioco d’azzardo, l’alcool, la droga, la discoteca, il topless, le lampade solari, i tatuaggi, i piercings" (sic) si dimenticano alcuni fatti fondamentali.
Primo che tutte queste cose già c’erano ai tempi degli antichi romani e prima ancora, con le possibili eccezioni delle discoteche e delle lampade solari; per non parlare del medioevo, come sa chiunque non abbia della storia una visione da bignamino settecentesco.
Poi che la novità, la "buona novella" del cristianesimo è appunto far vedere che può esistere un modo nuovo di vivere, più autentico e umano. Dove non si uccidono i figli che non si gradiscono, i vecchi scomodi, dove il rapporto tra le persone trascende dal sesso e dal possesso; dove è possibile essere felici senza stordirsi con droghe o alcolici, dove è possibile essere se stessi.

Come già San Paolo diceva: "Non conformatevi alla mentalità di questo secolo, ma trasformatevi rinnovando la vostra mente." (Rm 12,2). Quel secolo non era poi troppo diverso da questo. Perchè ecco il paradosso: chi crede di essere moderno è in realtà quanto di più vecchio e obsoleto e malfunzionante si possa immaginare.

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 22 marzo 2010 su meditabondazioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

  1. Un'Italia anticristianaErnesto Galli Della Loggia21 marzo 2010

  2. utente anonimo

    Caro Berlicche,questo post sul rapporto tra fedeli, stato, chiesa e mondo, stimola una richiesta:Te la sentiresti di commentare, magari in un post, su come la chiesa abbia gestito o stia gestendo lo scandalo della pedofilia? Sul fatto che la Chiesa abbia poco o nulla collaborato con le autorità secolari?GP 

  3. GP, oltre a quello che ho detto nei commenti al post che ho linkato, e oltre l'articolo di padre Aldo linkata al #2 e la lettera del Papa non saprei cosa altro aggiungere. Leggi soprattutto queste ultime due. Credo che contengano tutte le risposte che desideri.  

  4. utente anonimo

    Mi sembra che il missionario indignato del Foglio minimizzi un pò la situazione se è vero che la percentuale di preti pedofili è del 4% (lo dice il cardinale Hummes, non io). D'altra parte, non c'è da esaltare la faccenda, dato che il seminario rimane sempre più sicuro delle mura di casa.Per quanto riguarda il resto, il celibato non è la soluzione ai problemi di pedofilia.Pi

  5. Ho sempre avuto un grande fascino per le locomotive a vapore. Anche se non vanno veloci come un eurostar sono belle, anche meccanicamente.Per aggiungere un paragone: le strade degli antichi romani sono ancora lì, le nostre sono piene di buche un anno dopo l'inaugurazione.Scusa Pi hai per caso il link dove estrapola questi dati? Potresti fornirmi la fonte che ha usato Hummes, per favore?Io, con quello che ho trovato ho ottenuto numeri un po' diversi.

  6. L'agenzia Asca si permette di "interpretare" il senso della frase di Hummes.Qui trovate il testo dell'intervista in spagnolo."Lamentablemente se dan los problemas de los que nos hemos enterado en los últimos años relativos a la pedofilia y otros delitos sexuales graves, pero como máximo quizá pueden llegar a un cuatro por ciento del clero. La Iglesia quiere decirle al 96 por ciento restante que estamos orgullosos de ellos, que son hombres de Dios y que los queremos ayudar y reconocer todo lo que hacen como testimonio de vida."Vedi anche http://www.elsemanaldigital.com/blog.asp?idarticulo=98022

  7. Infatti, mi pareva irragionevolmente esagerato…io sapevo che era 0,11 negli stati uniti e 0.06 nel mondo.Grazie per i link. E finisco con l'OT

  8. utente anonimo

    ehm, io non so lo spagnolo =(Pi

  9. utente anonimo

    """ Quel secolo non era poi troppo diverso da questo. Perchè ecco il paradosso: chi crede di essere moderno è in realtà quanto di più vecchio e obsoleto e malfunzionante si possa immaginare."""Perciò"""Come già San Paolo diceva: "Non conformatevi alla mentalità di questo secolo, ma trasformatevi rinnovando la vostra mente." (Rm 12,2)."""Non è che S. Paolo intendesse che tutto c'era già in quel secolo, diceva di aggiornarsi!!!Mara nada

  10. utente anonimo

    Grazie Berlicche per il tuo post.Quello che dici è dannatamente vero (anche per quanto riguarda gli aggiornamenti del software :) ).Aggiungo solo una frase che mi è stata detta qualche tempo fa:" a me i tatuaggi mi sono sempre piaciuti, ma ora non lo farò più. Non perché fanno male o non mi piacciano più ma perché ce l'hanno tutti e quindi per essere anticonformista non devo averlo".E poi parlano di libertà e di modernità …..Con Affetto, Mk8.

  11. utente anonimo

    Maometto, insegnò una dottrina adatta ad un popolo di nomadi allevatori di capre, ordinò loro di diffondere la dottrina (con la spada), la diffusero talmente bene che distrussero fior di civiltà, e fecero applicare la loro dottrina, cioè le ridussero a zone di nomadismo ed allevamento di capre.Berlicche invece, visto che il Cattolicesimo è molto più evoluto si dice"""Ad esempio, se si rimprovera a qualche CATTOLICO di non riuscire a "quagliare" bene con il mondo, di essere obsoleto, medioevale, fermo ad un tempo remoto perché troverebbe sbagliati "l'omosessualità, gli anticoncezionali, l'aborto, l'eutanasia, la promiscuità, il gioco d'azzardo, l'alcool, la droga, la discoteca, il topless, le lampade solari, i tatuaggi, i piercings" (sic) si dimenticano alcuni fatti fondamentali. Primo che tutte queste cose già c'erano ai tempi degli antichi romani e prima ancora, con le possibili eccezioni delle discoteche e delle lampade solari; per non parlare del medioevo, come sa chiunque non abbia della storia una visione da bignamino settecentesco."""Hai ragione Berlicche!!!"""Bisogna dare battaglia perché Dio doni la vittoria" Giovanna D'Arco""Inutile sottolineare che il Cristianesimo è  tutta un altra cosa, soprattutto è "Non giudicare se non vuoi essere giudicato"..Mara nada

  12. il troll è più incomprensibile del solito.primo capo

  13. perché, voi lo leggete?

  14. utente anonimo

    Incomprensibile? Provo a spiegarmi:Come l'Islam, concepito per pastori di pecore in zone desertiche, distrusse le civiltà con cui veniva in contatto, riducendole a società di pastori di pecore, unico ambiente in cui aveva un senso, il cattolicesimo è convinto che la società stessa in cui vive sia quella di duemila anni fa, e se non lo è, la fa diventare, (Qui ho usato le stesse parole di Berlicche) per salvare il suo 'senso' impedendo, anzi negando ogni possibilità di sviluppo: berlicche nei post sucessivi si riconosce peccatore, sostiene poi che chi pecca non è umano, dev'essere perchè lui ha bisogno di redenzione, è così bello essere redenti! Questo loop blocca qualsiasi sviluppo.Quindi ha ragione Berlicche!!!"""Bisogna dare battaglia perché Dio doni la vittoria" Giovanna D'Arco""Cioè bisongna distruggere il mondo attuale perchè il cattolicesimo trionfi sull'imperatore romano!Inutile sottolineare che il Cristianesimo è  tutta un altra cosa, soprattutto è "Non giudicare se non vuoi essere giudicato"..Che permette ogni sviluppo…Si è creata una cesura fra cattolicesimo e Cristianesimo….Mara nada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: