I 7 demoni – I – Seporino

IntroduzioneSeporino Sfanferlucchio – Magnabave – Zeblolaffo – Curcunnuto – Clarimistra – Babalfinno –Conclusione

Il primo dei diavoli che seguono con particolare cura il mio blog si chiama Seporino.
Seporino è un demone molto a modo. Il suo compito è far sì che un certo articolo, un certo post, sia scritto in maniera as-so-lu-ta-men-te meravigliosa.
Ogni riga, ogni capoverso deve essere studiato con cura. Non importa il contenuto, anzi, meglio che non ci sia per niente: la cosa che conta è che scintilli, brilli di luce propria.
Per descrivere adeguatamente uno stato d’animo ci vogliono almeno dieci righe. Un paio di paragrafi per descrivere nei particolari un concetto; un altro paragrafo, o forse cinque o sei, per ribadirlo. Ogni aggettivo deve essere levigato, e più ce ne sono meglio è. Se leggere è un piacere, allora si deve fare in modo che possa continuare a lungo.
Grazie ai suoi suggerimenti il vostro blog avrà template sempre alla moda. Ciò significa che dovrete cambiarli due-tre volte alla settimana. Ci sarà da perdere un po’ di tempo per calibrare i colori, ma saranno ore ben spese; e se poi il tutto risultasse illeggibile, tanto peggio per chi non capisce l’arte.
Capite, qui siamo oltre la bellezza. Qui siamo all’estetica. A Seporino piacciono molto le riviste di moda, quelle di poesia e tutti quei blog che celebrano l’arte della scrittura. Chi segue i consigli di questo diavolo avrà dei post scritti me-ra-vi-glio-sa-men-te. Non vorranno dire niente, e saranno più vacui di un soffio di vento; ma vuoi mettere che piacere leggerli?

Prossimamente: Sfanferlucchio! Sii un bravo blogger…

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 18 gennaio 2008 su 7 demoni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 24 commenti.

  1. Oddio, ho appena cambiato il mio header…dici che…

  2. Scusa il bis…
    Ma mi rispondo da sola…perché nel mio caso il diavoletto mi ha fatto sparire il precedente header, onde per cui… ;)

  3. Me li stamprò tutt, e lì meto qui, intorno al PC. . .per tenerli d’occhio mentre sono qui!
    Ciao, R

  4. Pure colorato?! Ma sai fare tutto me-ra-vi-glio-sa-men-te tu? ;-))
    Perà bada che a noi Seporino non ci frega, noi leggiamo solo blogger che scrivono sì bene, ma hanno anche contenuto.
    Eh! Te tocca! ;-)

    PS: Bella relazione. La creatività nella catechesi m’è sempre piaciuta.

  5. Ah, ecco perchè abbiamo dovuto aspettare: il diavoletto doveva andare dal sarto e dal parrucchiere, prima di apparire al grande pubblico…
    @ Fiordicactus
    A giudicare dai refusi (“me li stamprò tutt, e li meto”), questo diavoletto lo stai tenendo a bada benissimo! :-))

  6. oppure, erano fretta, fame e stanchezza insieme! :-(
    Me ne sono accorta solo stamattina ;-)
    Ciao R

  7. “Se leggere è un piacere, allora si deve fare in modo che possa continuare a lungo”

    ma io questo tipo qua lo conosco…

  8. Sembra che stai parlando di tutti i blogger di successo poi passati alla carta stampata, che parlano in maniera incredibilmente piacevole di se stessi, che si costruiscono un piccolo monumento narcisista fatto di parole, e che attirano nel loro blog centinaia di commenti narcisisti di altri piccoli blogger che vanno lì con la speranza di attirare pubblico attraverso il foro del loro link. Ma chi di noi non è un po’ narciso? L’importante è che la pulsione narcisista sia ridotta al minimo. Gli effetti del peccato originale si può sperare di ridurli al minimo, non di eliminarli. E non ci si può scandalizzare di averceli addosso.
    Reginadistracci

  9. Oppure, Reginadistracci, di usare anche quel residuo per qualcosa di meglio. Ci sarà sempre un nostra vanità, sono d’accordo, in ogni cosa che facciamo. Credo che l’unico antidoto sia offrire pure quella perchè Qualcuno la redima: cioè la renda utile a Sua Gloria e a nostro favore. Che le nostre fragilità siano, insomma, in buone mani. Altrimenti l’alternativa e non far nulla, e anche lì..diavoletti a iosa, con in più la fregatura di non vivere.

  10. Accidentaccio!! Ed io che ero proprio convinto che quello lì, sempre vicino, fosse un angelo. Diavolo di un… diavoletto!!
    natanaele

  11. http://natan[..] SEPORINO quello che credevo fosse un angelo Se non sai di che o di chi si tratta, vai un pò a leggere qui: SEPORINO [..]

  12. xquidestveritas: un template ogni tanto non è un problema…è quando il template è più importante di quello che si scrive che lo diventa.

    xfiordicactus: eh-eh…tanto loro a noi tengono già d’occhio…

    xUpi: come ho accennato, io “nasco” vignettista…una volta all’anno, fatemi usare anche questo dono…(e non è che sia colorato così bene. Sto sperimentando.)

    xNihilalieno: in realtà questa settimana è riesploso il lavoro e ho tempo di scrivere (e colorare) solo di notte…

    xClaudio: ci becca tutti…

    xReginadistracci: no, aspetta, quella è Clarimistra, non Seporino…
    ;-)

    Grazie del link, Natanaele…

  13. Nasci vignettista? Questa mi mancava! :-)

    PS: Tu comunque c’hai troppi doni..io reclamo. ;-)

  14. Bene, spero che prima o poi ci presentarei pure Clarimistra con tanto di foto segnaletica da te disegnata.
    Reginadistracci

  15. Berlicche sei un genio!

    tuo Seporino

  16. appena ho saputo di questi sette diavoli, mi son proprio preoccupata …. comunque è veramente utile conoscere il nemico, sei messo sull’avviso ….!
    io però alla forma ci tengo, non posso farne a meno ….
    del resto gli antichi pellerossa avevano un detto ” se una cosa val la pena di farla, val la pena di farla bene”, che ne dici? Certo, bisogna vedere cosa significa farla bene, lo so ….
    Però si racconta che Don Giussani pretendeva che il telo sull’altare non avesse pieghe e cadesse bene, incomma fatto con cura, per far vedere l’importanza che si dava al tutto …. non so se è calzante …

  17. Carissima Pupanna, non solo fatta bene ma fatta alla perfezione, per quanto ci è dato. Ma quando la forma prende il sopravvento sul contenuto allora lì spunta Seporino.

  18. Capiamo bene: è una vita che ci battiamo strenuamente contro la vacuità dei contenuti e quel demonio di Seporino…
    Saluti

  19. Eccellente, Berlic.
    M’hai dato una buona lezione, perché non mi credevo vittima di Seporino (o, meglio, ne ignoravo l’esistenza). Grazie di cuore.

  20. Sto Seporino lo tengo appollaiato sempre sulla spalla… mi fa scrivere e riscrivere e correggere e ricorreggere… ah, ecco. E’ lui che mi fa “perdere tempo” al pc.
    Magari a quaresima lo “stango”.

  21. Post sciptum . . . ovvero: cosa mi resta di Bivigliano[..] Cercando di non dar troppo retta a quei demonietti "Seporino . . . Sfanferlucchio . . . Magnabave . . . Zeblolaffo . . . Curcunnuto . . . Clarimistra . . . e Babalfino" provo a descrivere cosa mi è rimasto di quell’esperienza fatta in [..]

  22. I 7 demoni del blogger[..] Ho trovato molto simpatici, acuti e psicologicamente sottili, una serie di scritti di Berlicche, blogger cattolico, intitolata "i 7 demoni del blogger". Essi sono, (in ordine di pericolosità, mi pare) 1) Seporino (l’esteta) 2) Stanferl [..]

  23. Il torneo Tremaghi[..] Chiunque passi di qui è invitato a fare da giuria al Torneo Tremaghi, svoltosi a Bivigliano il 18 e 19 ottobre scorso. Il Torneo è consistito in 4 Prove: Difesa contro le arti oscure / Incantesimi Pozioni [..]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: