Fuor di metafora

Una domanda mi sorge spontanea pensando a quegli embrioni, o quei bambini che si vorrebbe far abortire, uccidere, perchè portatori di una malattia genetica non curabile. O ammazzati proprio per questo.
Ma quelle malattie che li portano alla morte non sono le stesse che si vorrebbero curare con il loro sacrificio? In altre parole, se dico che usando le staminali embrionali potrò curare quelle malattie, che ragione ho di sopprimere quelle vite perchè (adesso) non posso curarle?
Non hanno fiducia in quello che dicono? Non si accorgono di essere contraddittori? O ci stanno, perdonate la metafora, raccontando palle?
Sono sempre più convinto che il referendum non sia che una scusa per attaccare la Chiesa. Intuibile dalle modalità con cui è stato (ed è) propagandato. Altrimenti non si spiegherebbe perchè gente che si straccia le vesti davanti agli OGM propagandi la clonazione, o che fino all’altro ieri invitava ad andare al mare per certi altri referendum su questi proclami il dovere civico del voto.
E siccome non credo che abbiano la memoria tanto corta da non ricordarsi cosa dicevano due anni fa, questo vuol dire che mentono sapendo di mentire.
In conclusione, viste le premesse, voi ci credete a quello che dicono ‘sti gran maestri dell’andate a votare? O non pensate come me che ci stiano prendendo per (scusate un’altra metafora) i fondelli?

Informazioni su Berlicche

Ufficialmente, un diavolo che dà consigli ai giovani demonietti. Avrai letto anche tu "Le Lettere di Berlicche" di C.S. Lewis, vero? Attenzione, però: i diavoli CREDONO in Dio. E questo in particolare svolazza, un po' su un po' giù, ma complessivamente diretto verso l'alto, verso quel cielo di cui ha nostalgia.

Pubblicato il 13 Maggio 2005 su diavolerie e cattiverie. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

  1. fondelli, decisamente fondelli.

  2. Ma è sempre il vecchio sogno illuminista-massonico di distruggere la Chiesa. I referendum radicali sono un patetico pretesto.
    p.s. Ho già prenotato il libro di Josè Garcìa. Mi pregusto la lettura. Grazie per la segnalazione.
    Filaretum

  3. Sapevo ti avrebbe interessato…

  4. sempre più disgustata ltre che disorientata… per fortuna ascolto la mia coscienza… ti lascio con la mia voglia di sorridere, buona domenica!
    ____°o°____
    Vento bimbo e birichino
    Occhieggia fra nubi fugaci
    Giunge leggero improvviso
    Lambisce l’onde e
    Increspa spicchi di luce
    Orlando di spuma la riva.

    Siede pensoso il vecchio
    Ombreggia con mano le
    Rughe segnate dal tempo
    Ricorda la verde stagione
    Incerto è ora il suo passo
    Destino d’umana creatura
    Eletta a seguir l’infinito
    Riflessi di luce sul volto
    Effondon serena dolcezza.

    Symphony

  5. non so quale sia la verità vera e quale quella apparente che “sti maestri” vogliono inculcarci… però per quanto in me ci sia una parte da cristiana che vorrebbe salvare quegli embrioni gridando NO alla fecodazione assistita, c’è anche una parte (forse più decisa) che pensa che ognuno debba scegliere liberamente quindi perchè no alla legge? tutto secondo coscienza…

  6. Grazie, Symphony, per le tue bellissime poesie. Questa mi ricorda Ada Negri…magari poi ne parliamo.
    Cara Melodiastratta, perchè no alla legge? Perchè esiste una Verità. Se no, potrei decidere di ammazzare te, o mia madre, o i miei figli, e cavarmela perchè ho deciso di agire “liberamente”.
    Una verità c’è…e non seguirla comporta pesanti conseguenze per tutti. Possiamo parlarne se vuoi.

  7. utente anonimo

    Caro Berlic, non è solo un pretesto per attaccare la Chiesa, anche se è parte di un atteggiamento coerente con gli attacchi alla Chiesa. E’ una visione che vuole portare a zero il valore dell’uomo. Il che comprende anche per converso (perverso) innalzare gli animali e l’intoccabile Madre Natura. Consiglio a chi non l’avesse letto http://www.kattoliko.it/leggendanera/bioetica/blondet_aborto.htm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: